Sacchetti di lavanda

Olivia
_Twist

Vi propongo i sacchetti di lavanda, accessori dal sapore vintage, nuovo e creativo, utile per consumare avanzi di tessuto.
Però anche, dopo tutto, a profumare la vostra casa!


Un progetto semplice anche per un principiante

Avete anche voi così tanta lavanda in giardino? Oppure è semplicemente la fragranza che vi attira?

L’odore della lavanda infatti non solo è molto amato, ma utile contro zanzare, tarme e disturbi del sonno, ansia ecc…

Questi sacchetti hanno la forma delle bustine da tè. Una super idea per un regalo!

Ecco con semplici istruzioni passo per passo per cucire queste buste da tè alla lavanda!

Cosa serve per cucire questi sacchetti di lavanda?

Vi servono vari avanzi di tessuto di qualsiasi materiale (cotone, lino…), purché non sintetico.

Lavendelkissen fai da te

Pizzo di cotone o altre decorazioni

Nastri in diversi colori

Fiori di lavanda

Lavendelsaeckchen selber nähen

Cartamodello per il sacchetto di lavanda

Rettangolo 17 x 9 cm

“L’etichetta” 8 x 4 cm

La cucitura è già compresa.

Non vi basta il tessuto? Nessun problema! Unite gli avanzi tra loro finché non raggiungete le dimensioni desiderate.

Per prima cosa ai lati corti di entrambi i rettangoli piegate e stirate un margine di cucitura di 0,7 cm verso l’interno. Questo serve per facilitare in seguito la chiusura dei sacchetti.

Lavendesaeckchen selber nähen

Se volete potete ora attaccare qualche decorazione.

Adesso pieghiamo entrambi i tessuti in modo che il lato dritto sia all’interno.

Ora cucite lungo i lati laterali di entrambi i tessuti con 0,7 cm di cucitura, lasciando la piega appena stirata aperta. Fissate le cuciture all’inizio e alla fine con un punto indietro.

Lasciate la piega appena stirata aperta.

Tagliate gli angoli in diagonale per poi potergli tirare fuori bene in modo che dopo che mantengano la punta.

Lavendel Säckchen selber nähen

Girate il sacchetto e tirate fuori bene gli angoli.

Tirate bene fuori gli angoli!

Con “l’etichetta” è un po' noioso a girare. Volendo potete anche usare um nastro comprato.

Ora stirate portando verso l’interno i margini stirati all’inizio.

Riempite il sacchetto per i 2/3 con lavanda.

Stoff Resteverwertung Lavendesaeckchen

Chiudete con la macchina da cucire o con un punto a mano.

Se non riuscite bene a cucire l’inizio (perché ma la macchina non trasporta) prendete un avanzo di tessuto, piegatelo così da avere lo stesso spessore e cominciate a cucire su di questo portando poi subito dopo il sacchetto.

Lavedelsackchen einfach machen

Lo stesso facciamo con "l'eticcheta"

Ora, per dare la forma della bustina da tè, piegate prima due angoli verso l’interno, poi ancora la parte sopra.

Lavendelbeute für Anfänger

Unite con un bottone e fissate contemporaneamente il nastro.

Tagliate il nastro alla misura desiderata e attaccate “l’etichetta”.

Lavendelbeute Resteverwertung

Per farlo cominciate al centro dove si trova il nastro, in modo che non avete problemi di trasporto, fate avanti e indietro qualche volta per fissarlo bene e ora lungo il perimetro.

Lavendelsaeckchen selber naehen

Il profumo della lavanda svanisce dopo 2 anni. Dopo di che dovete cambiare la lavanda o metterci un po’ di aroma alla lavanda.

Ora vi auguro tanto divertimento a cucire ed a regalare.

Olivia

Condividi su facebook
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Weitere
Artikel